Le temperature di servizio dei vini

Due brevi note introduttive:

- quanto segue è un elenco indicativo delle temperature di servizio consigliate. Lasciatevi guidare anche dal vostro istinto;

- alla “canonica” temperatura ambiente di 20°C, i bicchieri che vi si trovano e l’ambiente stesso tendono a far aumentare la temperatura del vino. Soprattutto per quanto riguarda i vini da servire freschi, tenetevi un paio di °C al di sotto della temperatura consigliata. Se un vino è troppo freddo, una volta nel bicchiere, basterà aspettare un minuto e sarà alla temperatura ideale.

Vini spumanti 8°C ± 1°C
Vini bianchi e rosati secchi 10°C ± 1°C
Vini bianchi e rosati amabili 12°C ± 1°C
Vini bianchi strutturati e affinati in barrique 14°C ± 1°C
Vini rossi leggeri 14°C ± 1°C
Vini rossi di medio corpo 16°C ± 1°C
Vini rossi di grande prestigio, invecchiati 18°C ± 1°C
Vini passiti e liquorosi (abbinati a cibi quali antipasti, formaggi) 8°C ± 1°C
Vini passiti e liquorosi (da meditazione) 18°C ± 1°C